Oli d’Italia 2020 Gambero Rosso: i premiati. Ne parliamo con il curatore Stefano Polacchi

"L’olio è come il contrabbasso nella musica, tiene il ritmo, la melodia di fondo e ha una funzione indispensabile nell'unire i suoni. L’olio conferisce al piatto un’espressività importante, ma di sottofondo e se non siamo abituati a riconoscerne il timbro rischiamo di perdere queste sfumature. L’Extra-Vergine è un piacere per il palato che bisogna imparare a conoscere e difendere."
EVO Gambero Rosso

Decima edizione per la guida Oli d’Italia 2020 del Gambero Rosso in uscita il prossimo giugno, in cui troveremo 750 Oli Extra Vergini per 448 aziende. Un’impostazione business oriented, agile e focalizzata sulle principali informazioni, e doppia lingua, italiano/inglese, sono le novità dello scorso anno confermate a cui si aggiunge la menzione delle cultivar e l’introduzione delle stelle, come per la guida Vini d’Italia, ovvero il riconoscimento alle aziende che hanno ottenuto Tre Foglie per dieci anni consecutivi.

Stefano Polacchi

Questo importante “compleanno” della guida Oli d’Italia ci ha spinto a parlare con Stefano Polacchi che dall’edizione 2012 ne è il curatore. E non potevamo prescindere ovviamente da una domanda sull’annata.

Complessivamente non è andata male, ci sono state alcune problematiche in Sicilia, ma anche lì non sono mancati grandi premi e questo significa, come sempre, che chi lavora bene può fare fronte anche alle annate così così. 

La pandemia ha in qualche modo ostacolato il lavoro della guida?

Assolutamente no, almeno per quel che riguarda gli assaggi che sono stati completati prima della chiusura. La pubblicazione è stata posticipata a giugno e non ci sarà la presentazione che solitamente rientrava tra gli appuntamenti del SOL-Vinitaly. Da parte dei produttori c’è stato molto interesse, più del solito. Gli effetti di un’economia azzoppata dal Covid-19, infatti, li hanno portati ad incentivare la propria presenza sui social e a lavorare con una comunicazione più mirata, hanno seguito la pubblicazione dei premi Regione per Regione fatta sul sito del Gambero Rosso e sui Facebook, hanno richiesto gli attestati.

Come curatore della guida dalla seconda edizione hai avuto modo di seguire da vicino il mondo oleico e al tempo stesso di avere una panoramica nazionale delle sue trasformazioni. Cosa è cambiato in questi anni?

L’olio è cresciuto molto come prodotto, c’è stato un miglioramento nella fattura complessiva, purtroppo, nonostante ormai la maggior parte dei produttori raggiunga un buon risultato,  c’è ancora una percentuale troppo alta che non sa cosa sia un olio privo di difetti, non conosce a fondo il prodotto. Noi scartiamo circa il 30% degli oli presentati per la selezione come Extra Vergine. Questo significa che c’è ancora molta inesperienza. Nel mondo del vino ormai è difficile trovare difetti che non siano voluti, la conoscenza della materia e della vinificazione è profonda, sull’olio manca ancora una consapevolezza diffusa.

Cosa suggerisci ai produttori?

Consiglio di prendere esempio dai produttori di vino che si incontrano, si scambiano esperienza e soprattutto assaggiano i vini degli altri. Cercano di comprendere meglio il prodotto e il vino che vogliono fare. Bisogna iniziare ad assaggiare gli oli degli altri per capire meglio il proprio e l’Extra Vergine in generale. Individuare le caratteristiche  comprendere cosa si può fare con le olive e come indirizzare il prodotto magari semplicemente anticipando la raccolta. Conoscere a fondo la tecnica per esaltare le caratteristiche dell’olio.

E nel mondo della ristorazione, a che punto siamo con l’utilizzo e la conoscenza dell’olio? 

C’è una presa di coscienza maggiore, anche chi ne usa di meno pregiati ne è consapevole, conosce le differenze. E questo succede non solo nei ristoranti stellati, ma anche nelle trattorie. Ce ne sono sempre di più che hanno una particolare attenzione all’olio, spesso proponendone più di uno, tra i più “illuminati” si possono trovare delle piccole selezioni del territorio.

Siamo partiti da una disamina dei cambiamenti nel mondo della produzione, abbiamo guardato la situazione della ristorazione ora veniamo al cliente privato o, se vuoi, alla famosa casalinga. Pensi che ci sia stata un’evoluzione del gusto?

Dei miglioramenti certamente ci sono stati, anche se il percorso è ancora lungo. Il fatto che si cerchi una maggiore qualità è testimoniato dalla presenza sempre più frequente di oli I.G.P. o D.O.P. nella grande distribuzione, nonostante i costi siano più alti. Significa che anche la nostra casalinga ormai chiede di più.
Il nodo rimane l’assaggio. C’è un bel progetto di ISMEA sulla divulgazione della cultura dell’olio. Ripeto, l’esperienza dell’assaggio è imprescindibile ed è indispensabile per colmare quel gap negativo dovuto all’abitudine ad un olio difettato, come poteva essere quello del contadino dove prevaleva il riscaldo, se non il rancido, e le ossidazioni, dovute alla raccolta tardiva e a una pessima conservazione. Per molti è ancora quella la cifra dell’olio. Il fatto che l’olio non si beva da solo come il vino, ma si gusti insieme al cibo rende più complicato superare questo scarto. L’olio è come il contrabbasso nella musica, tiene il ritmo, la melodia di fondo e ha una funzione indispensabile nell’unire i suoni. L’olio conferisce al piatto un’espressività importante, ma di sottofondo e se non siamo abituati a riconoscerne il timbro rischiamo di perdere queste sfumature e un piacere gustativo unico. Bisogna saper  focalizzare quei sapori, i sentori  dei vari Extra Vergine, e questo prima di tutto dovrebbe essere il compito del frantoiano che dovrà esaltarli e dell’olivicoltore che  dovrà preservare le caratteristiche delle cultivar ponendo particolare attenzione non solo alla coltivazione, ma anche alla raccolta e alla consegna tempestiva in frantoio.

Veniamo alle note dolenti: il prezzo. C’è molta disinformazione sul costo di produzione dell’olio e di conseguenza si genera una percezione comune che alcuni di essi siano fuori mercato. Il divario davvero ampio tra i vari oli non aiuta. Puoi darci una mano a spiegare meglio la situazione?

Sul mercato troviamo di tutto, ma è un po’ lo stesso discorso, per esempio, di un’auto. Posso scegliere un’utilitaria o una berlina, ha sempre quattro ruote ed è catalogabile come automobile, ma le prestazioni e le funzioni sono decisamente diverse, così come il prezzo. Nessuno si scandalizza. Non capisco la polemica sui prezzi per valori diversi. Ci può stare che un olio di qualità costi oltre € 30,00, il problema secondo me non è questo, ma il fatto che molti Extra Vergine propongano prezzi alti senza esserne all’altezza. Questo è il punto da curare.
C’è poi la questione della politica agricola, manca un piano oleico, a questo si aggiunge il susseguirsi di annate difficoltose. Le istituzioni e l’Unione Europea dovrebbero attivarsi per una giusta valorizzazione della qualità. Un esempio per tutti è la percentuale di acidità per l’olio extra vergine. La  proposta che Unaprol sta presentando all’IOC (Coi – International Olive Council) è di abbassare il livello di acidità, dall’attuale 0,8% al tetto massimo dello 0,4%. In questo modo si metterebbe in moto un meccanismo che  finalmente premierebbe i produttori di qualità e darebbe maggiori garanzie ai consumatori, permettendo di scegliere consapevolmente  tra olio vergine e olio extra vergine di oliva. L’altro aspetto, è inutile negarlo, riguarda il prezzo della qualità: chi vuole un buon prodotto deve pagare. In commercio ci sono oli anche a € 4,00 o meno,  spesso ottenuti miscelando l’olio italiano con quello di altri paesi, non sempre ben conservati o addirittura con oli provenienti da raccolti di annate precedenti, cosa che è permessa dalla Legge. Frequentemente sono frutto di  lavorazioni grossolane, con difetti evidenti. Sono oli che hanno perso la loro carica polifenolica, è solo grasso. Stesse calorie, ma senza i nutrienti importanti. Per non parlare dell’esperienza sensoriale del tutto insoddisfacente.
L’ExtraVergine è un piacere per il palato che bisogna imparare a conoscere e difendere.

Guida Oli d’Italia 2020 raccolta 2019
in collaborazione con Unaprol
a cura di Stefano Polacchi
Editore: Gambero Rosso
Pag. 508
2020
€ 13,90

 

Ottimo bottino per la Tuscia. Ben 11 EVO ottengono l’ambito riconoscimento delle Tre Foglie.

Alessandro Musco  n°6 Classico  alessandromusco.it

Cerrosughero  D.O.P. Canino  oliocerrosughero.it

Colli Etruschi  EVO D.O.P. Tuscia Monocultivar Caninese  collietruschi.it

Doganieri Miyazaki  Podere San Giulio  doganierimiyazaki.com

Frantoio Battaglini  Olio Extravergine di Oliva di Bolsena  frantoiobattaglini.it

Ione Zobbi  Grand Cru Musignano Monocultivar Caninese  iandp.it

La RiservaBio  Rivellino Monocultivar Caninese Bio  lariservabio.it

Le Amantine  Unico Monocultivar Frantoio  leamantine.com

Olio Traldi  Eximius Monocultivar Caninese  oliotraldi.com

San Bartolomeo  Monocultivar Frantoio Bio  pollosanbartolomeo.it

Tamia Gold Bio  oliotamia.com

E premio speciale Miglior Olio D.O.P.

 Cerrosughero Laura De Parri D.O.P. Canino Canino (VT)

Premi Speciali

Una Stella, come per la guida Vini d’Italia, è il riconoscimento alle aziende che hanno ottenuto Tre Foglie per dieci anni consecutivi.

Domenico Ruffino  Finale Ligure (SV)

Tenuta Pennita- Castrocaro Terme e Terra del Sole (FC)

Frantoio Franci Castel del Piano (GR)

Viola  Foligno (PG)

Madonna dell’Olivo  Serre (SA)

Frantoi Cutrera  Chiaramonte Gulfi (RG)

Azienda dell’anno

Marfuga Campello sul Clitunno (PG)

Frantoi Cutrera Chiaramonte Gulfi (RG)

Frantoio dell’anno

Americo Quattrociocchi Alatri (FR)

Le Tre Colonne Giovinazzo (BA)

Olivicoltore dell’anno

Domenico Ruffino Finale Ligure (SV)

Frantoio Gaudenzi Trevi (PG)

Miglior Fruttato Leggero

Frantoiani Del Vulture Vù Monocultivar Peranzana Venosa (PZ)

Barranca La Badessa Bio Monocultivar Carolea Siderno (RC)

Miglior Fruttato Medio

Muraglia Cru Tenuta Macchia di Rose Monocultivar Coratina Andria (BT)

Masciangelo Maria Francavilla al Mare (CH)

Miglior Fruttato Intenso

Fattoria Ambrosio Riserva Salento (SA)

Donato Conserva Mimì Monocultivar Coratina Modugno (BA)

Miglior Biologico

Pruneti Monocultivar Leccino Bio Greve in Chianti (FI)

Masoni Becciu Monocultivar Nera di Villacidro Bio Villacidro (SU)

Miglior Monocultivar

Frantoio Franci Villa Magra Gran Cru Monocultivar Frantoio Castel del Piano (Gr)

Marco Rizzo Talismano Monocultivar Carpellese Bio Felitto (SA)

Miglior Blend

La Ranocchiaia Selezione Grandis Bio San Casciano in Val di Pesa (FI)

Sorelle Garzo Dolciterre Rosì Seminara (RC)

Miglior Olio D.O.P.

De Carlo Tenuta Arcamone D.O.P. Terra di Bari Monocultivar Coratina Bio Bitritto

Cerrosughero Laura De Parri D.O.P. Canino Canino (VT)

Miglior Olio I.G.P.

Collemassari I.G.P. Toscano Bio Cinigiano (GR)

Terraliva Cherubino Igp Sicilia Monocultivar Tonda Iblea Bio Buccheri (SR)

Miglior Rapporto Qualità/Prezzo

Di Martino Schinosa Monocultivar Coratina Trani (BT)

Giocondo Salsedine San Vito Chietino (CH)

Novità dell’Anno

Centumbrie Magione (PG)

Agrielaia Pisticci (MT)

Premio Olio & Vino

Frescobaldi Pontassieve (FI)

San Salvatore 1988 Giungano (SA)
“Un doveroso riconoscimento per le aziende vitivinicole che si impegnano con risultati particolarmente brillanti anche sul fronte dell’olivicoltura.
(sperando di poter presto declinare questo premio anche in senso opposto: premiare frantoi per i loro ottimi vini!).”

Tre Foglie

Liguria

Cru Turè Dop Riviera Ligure Monocultivar Taggiasca  Benza Frantoiano  oliobenza.it

Extremum Monocultivar Taggiasca  Paolo Cassini  oliocassini.it

Monocultivar Prempesa  Belfiore  agricolabelfiore.it

Pria Grossa Monocultivar Colombaia  Domenico Ruffino  domenicoruffino@hotmail.com

Piemonte

Origini Monocultivar Frantoio  Piero Veglio  olioveglio.it

Lombardia

Selezione Regina  Casa del Tempo Ritrovato  casadeltemporitrovato.com

Veneto

Dop Veneto Valpolicella  La Contarina  lacontarina.it

Green Selection  Frantoio di Cornoleda  frantoiodicornoleda.com

Trentino Alto Adige

46° Parallelo Bio  Frantoio di Riva  agririva.it

Extra Lab  OlioCRU  oliocru.it

Emilia Romagna

Palazzo di Varignana  Claterna Monocultivar Ghiacciola  palazzodivarignana.com

Primo Fraternali Grilli  Uliveto del Fattore Selezione Rodolfo Monocultivar Correggiolo  ulivetodelfattore.it

Tenuta Pennita  Selezione Alina Monocultivar Nostrana di Brisighella  lapennita.it

Toscana

Bellandi  Insieme Bio  aziendabellandi.it

ColleMassari  Igp Toscano Bio  collemassari.it

Dievole  Olio Extravergine di Oliva  dievole.it

Fattoria di Poggiopiano  Plenum Bio  poggiopiano.it

Fattoria Ramerino  Monocultivar Frantoio Bio  fattoriaramerino.it

Fonte di Foiano  Riflessi  fontedifoiano.it

Frantoio Franci  Villa Magra Gran Cru Monocultivar Frantoio  frantoiofranci.it

Frescobaldi  Laudemio  frescobaldi.com

Giacomo Grassi  L’Olinto Dop Chianti Classico Monocultivar Frantoio Bio  giacomograssi.com

I Sergenti  Il Tradizionale Bio  isergenti.com

La Canigiana  Monocultivar Frantoio Bio  lacanigiana.it

La Ranocchiaia  Selezione Grandis Bio  laranocchiaia.it

Le Fontacce  Monocultivar Moraiolo Bio  lefontacce.com

Maria Pia Buoni o Del Buono  Podere Ricavo Sacrapone Monocultivar Minuta di Chiusi Bio  ricavo.it

Pruneti  Monocultivar Leccino Bio  pruneti.it

Reto di Montisoni  Idillio Bio  retodimontisoni.it

Torre Bianca  Monocultivar Frantoio Bio  torrebianca.it

Marche

Barbara Pacioni  Gocce di Frantoio Monocultivar Raggia Bio  ilfrantoiodelpiceno.it

Il Conventino di Monteciccardo  Frà Bernardo Monocultivar Ascolana Tenera Bio  conventinomonteciccardo.bio

Massimo Mosconi Emozioneolio  Opus  emozioneolio.com

Montecappone  Monocultivar Ascolana Tenera  montecappone.com

Umbria

Agricola Locci  Monocultivar San Felice  agricolalocci.it

Arnaldo Caprai  Olio Extravergine di Oliva  arnaldocaprai.it

Centumbrie  Dop Umbria Colli del Trasimeno  centumbrie.com

Decimi  Monocultivar Moraiolo  oliodecimi.it

Eredi Mario Salmareggi  I Frati Monocultivar Moraiolo  tenutesalmareggi.it

Frantoio Filippi  Manso  frantoiofilippi.it

Frantoio Gaudenzi  Quinta Luna  frantoiogaudenzi.it

Frantoio Loreti  Istante Monocultivar Moraiolo  frantoioloreti.it

Giovanni Batta  Dop Umbria Colli del Trasimeno Bio  frantoiobatta.it

Giulio Mannelli  Monocultivar Ascolana Tenera  agrariamannelli.it

Marfuga  L’Affiorante Monocultivar Moraiolo Bio  marfuga.it

miaITALY  Il mio Io  miaitaly.it

Nello Filippi Coccetta  Olio Extravergine di Oliva

Noemio Bacci  Monocultivar Moraiolo  oliobaccinoemio.it

Oro di Giano Agricadd  Monocultivar San Felice  orodigiano.it

Viola  Colleruita Dop Umbria Colli Assisi Spoleto  viola.it

Lazio

Alessandro Musco  n°6 Classico  alessandromusco.it

Alfredo Cetrone  De Monocultivar Itrana  cetrone.it

Americo Quattrociocchi  Superbo Monocultivar Moraiolo Bio  olioquattrociocchi.it

Colli Etruschi  Evo Dop Tuscia Monocultivar Caninese  collietruschi.it

Doganieri Miyazaki  Podere San Giulio  doganierimiyazaki.com

DueNoveSei  Rosalena  duenovesei.com

Francesca Boni  Eximius Monocultivar Caninese  oliotraldi.com

Frantoio Battaglini  Olio Extravergine di Oliva di Bolsena  frantoiobattaglini.it

Giorgio Grani  Il Signorino Dop Tuscia  poderedellarco.com

Giulia Cappelli  Evergreen  aziendacappelli.it

Gregorio De Gregoris  Olitrana Monocultivar Itrana  olitrana.it

Ione Zobbi  Grand Cru Musignano Monocultivar Caninese  iandp.it

LaRiservaBio  Rivellino Monocultivar Caninese Bio  lariservabio.it

Laura De Parri Cerrosughero  Dop Canino  oliocerrosughero.it

Le Amantine  Unico Monocultivar Frantoio  leamantine.com

Lucia Iannotta  Dop Colline Pontine Monocultivar Itrana  olioiannotta.it

Mandrarita  Le Ciaie Monocultivar Itrana  mandrarita.it

Masseria Raino  Monocultivar Itrana Bio

Mater Olea  Elegante  materolea.it

Paola Orsini  Dop Colline Pontine Monocultivar Itrana Bio  olioorsini.it

San Bartolomeo  Monocultivar  Frantoio Bio  pollosanbartolomeo.it

Sergio Delle Monache Tamia Gold Bio  oliotamia.com

Terre del Sovescio  Monocultivar Itrana  terredelsovescio.com

Villa Pontina  Dop Colline Pontine Monocultivar Itrana Bio  olio.villapontina.it

Abruzzo

Delia Orsini  Monocultivar Dritta Bio  extravergineorsini.it

Fattoria Cretarola  Colle Sacro Monocultivar Peranzana  fattoriacretarola.it

Frantoio Hermes  Vesta Dop Aprutino Pescarese Bio  frantoiohermes.it

Frantoio Oleario Giocondo  Salsedine  frantoiogiocondo.it

Giardini di Giulio  Monocultivar Toccolana Bio  giardinidigiulio.com

Guardiani Farchione  Monocultivar Toccolana Bio  guardianifarchione.com

La Selvotta  Oliva Grossa Monocultivar Bella di Cerignola  laselvotta.it

Skygreen  Olio Musino Monocultivar Ascolana Tenera  skygreen.eu

Tenuta Masciangelo  Maria  tenutamasciangelo.com

Tenuta Zuppini  Colleprofico Monocultivar Dritta  tenutazuppini.com

Tommaso Masciantonio Trappeto di Caprafico  Monocultivar Intosso  trappetodicaprafico.com

Molise

Giorgio Tamaro  Colle D’Angiò Monocultivar Rumignana Bio  oliotamaro.it

Marina Colonna  Monocultivar Peranzana  marinacolonna.it

Principe Pignatelli  Classico  oliopignatelli.com

Trespaldum  Monocultivar Gentile di Mafalda  trespaldum.com

Campania

Fam  Monocultivar Ravece  oliofam.it

Fattoria Ambrosio  Riserva  fattoriaambrosio.it

Frantoio Romano  Monocultivar Ortice Bio  frantoioromano.it

Madonna dell’Olivo  Itran’s Monocultivar Itrana  madonnaolivo.it

Marco Rizzo  Talismano Monocultivar Carpellese Bio  oliorizzo.it

Nicolangelo Marsicani  Viride Monocultivar Coratina Bio  marsicani.com

Petrazzuoli  Fontana Lupo  petrazzuoli.it

Rodyum  Vision Monocultivar Itrana  rodyum.it

San Salvatore 1988  Olio Extravergine di Oliva Bio  sansalvatore1988.it

Torre a Oriente          Cuore d’Ortice Monocultivar Ortice Bio  torreaoriente.com

Torretta  Teti  oliotorretta.it

Basilicata

Agrielaia  Caveoso Bio  agrielaia.it

Francesco Gaetano Fanelli Giardino Arcieri  Monocultivar Majatica  giardinoarcieri.it

Frantoiani del Vùlture  Vù Monocultivar Peranzana  oliovu.com

I Navigli  Asso di Ulivo  oliodieccellenza@gmail.com

Vincenzo Marvulli  Cenzino Monocultivar Coratina Bio  marvulli@yahoo.it

Puglia

Adriatica Vivai Profumi di Castro  Monocultivar Coratina Bio  profumidicastro.it

Agrolio  Opera Intenso Monocultivar Coratina Bio  agrolio.com

Amore Coltivato  Monocultivar Cima di Bitonto  amorecoltivato.com

Antico Frantoio Muraglia  Cru Tenuta Macchia di Rose Monocultivar Coratina  frantoiomuraglia.it

De Carlo  Tenuta Arcamone Dop Terra di Bari Monocultivar Coratina Bio  oliodecarlo.com

Di Martino  Schinosa Monocultivar Coratina  schinosa.it

Donato Conserva  Mimì Monocultivar Coratina  oliomimi.com

Eredi Perrone  Olio Extravergine di Oliva Bio  gjperi@gmail.com

Frantoio Oleario Congedi  Gran Riserva Monocultivar Coratina  oliocongedi.com

Frantoio Raguso  Gli Abbinabili Monocultivar Coratina  frantoioraguso.it

Fratelli Ferrara  Posta Locone Monocultivar Coratina  fratelli-ferrara.it

Giuseppe Ciccolella  Coppadoro Monocultivar Coratina  oliociccolella.it

Giuseppe Pannarale  Casino Mezzanola Monocultivar Peranzana  agricolapannarale.it

Le Ferre  Selezione  olioleferre.it

Le Tre Colonne  Le Selezioni Armonia  letrecolonne.com

Maselli  Monocultivar Coratina  oliodellemurge.it

Masseria Pezze Galere  Alba Monocultivar Picholine  masseriapezzegalere.it

Olearia Schiralli  SeiCinqueZero Monocultivar Coratina  crudo.it

Olio Intini  Monocultivar Coratina  oliointini.it

Ortoplant  Oro di Rufolo Don Gaudio  orodirufolo.it

Pasquale La Notte  Racemi Monocultivar Coratina  pasqualelanotte@alice.it

Sabino Leone  Don Gioacchino Dop Terra di Bari Castel del Monte Monocultivar Coratina  sabinoleone.it

Scisci  I Grandi Oli Monocultivar Coratina  agriscisci.it

Spaccavento  Monocultivar Coratina  spaccavento.it

Spagnoletti Zeuli  Le 4 Contrade Monocultivar Coratina Bio  le4contrade.com

Tenute Allegretti  Monocultivar Picholine Bio  tenuteallegretti.com

Tommaso Fiore  Infiore Monocultivar Coratina  olioinfiore.com

Torrerivera  Monocultivar Nocellara Bio  torrerivera.it

Calabria

Sorelle Garzo  Dolciterre Rosì  oliodolciterre.com

Barranca  La Badessa Monocultivar Carolea Bio  aziendabarranca.it

Tenute Librandi Pasquale  Monocultivar Nocellara del Belìce Bio  oliolibrandi.it

Olearia San Giorgio  L’Ottobratico Monocultivar Ottobratica  olearia.eu

Doria  Lei Monocultivar Cassanese Bio  agricoladoriasrl.it

lli Renzo  Orolio  tenutaterrarossa.it

Enotre  Deciso  enotre.it

Oleificio Torchia  Olio Extravergine di Oliva  oleificiotorchia.com

Sicilia

Frantoi Cutrera  Primo Dop Monti Iblei Monocultivar Tonda Iblea  frantoicutrera.it

Terraliva  Cherubino Igp Sicilia Monocultivar Tonda Iblea Bio  terraliva.com

Frantoio Galioto Fisicaro  Dop Monti Iblei  frantoiogalioto.com

Titone  Dop Valli Trapanesi Bio  titone.it

Rollo  Letizia Dop Monti Iblei Monocultivar Tonda Iblea  aziendarollo.it

Mandranova  Monocultivar Cerasuola  mandranova.com

Antonino Centonze  Case di Latomie Monocultivar Nocellara del Belìce Dop Valle del Belìce  oliocentonze.com

Cinque Colli  Monocultivar Moresca  cinquecolli.it

Agrestis Nettare Ibleo Dop Monti Iblei Monocultivar Tonda Iblea Bio  agrestis.eu

Giuseppe Rosso  Villa Zottopera Monocultivar Tonda Iblea Bio  zottopera.it

Oleificio Guccione  Zahara Monocultivar Tonda Iblea  oleificioguccione.it

Sardegna

Accademia Olearia  Il Bosana Monocultivar Bosana  accademiaolearia.com

Maria Laura Bardeglinu  Sa Mola Monocultivar Nera di Oliena Bio

Giuseppe Brozzu  Meliddu Monocultivar Semidana Bio  giuseppebrozzu.it

Giuseppe Gabbas  Solianu Monocultivar Bosana  gabbas.it

Gariga Su Molinu  Isula  gariga.it

Domenico Manca  San Giuliano Monocultivar Bosana  sangiuliano.it

Masoni Becciu  Monocultivar Nera di Villacidro Bio  masonibecciu.it

Ozzastrera  Monocultivar Bosana  ozzastrera.com

Flli Pinna  Antichi Uliveti del Prato Monocultivar Bosana  oliopinna.it

 

Ti piace questo articolo?

Condividi su facebook
Condividilo su Facebook
Condividi su twitter
Condividilo su Twitter
Condividi su linkedin
Condividilo su Linkdin
Condividi su whatsapp
Condividilo su Whatsapp

Spazio disponibile

Per la tua pubblicità in questo spazio contatta advertising@carlozucchetti.it

Ultimi articoli

Iscriviti alla Newsletter di Carlo Zucchetti