Radici del Sud: slitta al 18-23 novembre 2020

La 15ª edizione della manifestazione che ha come protagonisti oli e vini del Sud Italia, inizialmente prevista dal 10 al 15 giugno, è stata posticipata.
Si terrà sempre al Castello di Sannicandro di Bari.

Castello di Sannicandro

Castello di Sannicandro

Il programma di Radici del Sud rimane al momento sostanzialmente invariato e prevede i tour di approfondimento sui vitigni autoctoni per gli ospiti internazionali, gli incontri B2B per importatori e buyer e il concorso con vini del Meridione riservato alla stampa e ai tecnici del mondo enologico.
Per il 23 novembre, se l’emergenza sanitaria sarà rientrata, è previsto il Salone dei Vini e degli Oli del Sud Italia: i banchi d’assaggio aperti al pubblico.

Radici del Sud
radicidelsud@gmail.com

Facebook

Twitter

Instagram

Ti piace questo articolo?

Condividi su facebook
Condividilo su Facebook
Condividi su twitter
Condividilo su Twitter
Condividi su linkedin
Condividilo su Linkdin
Condividi su whatsapp
Condividilo su Whatsapp

Spazio disponibile

Per la tua pubblicità in questo spazio contatta advertising@carlozucchetti.it

Ultimi articoli

Iscriviti alla Newsletter di Carlo Zucchetti