vinifera

Vinifera 2019 il 23 e 24 marzo 2019 a Trento

by • 21 marzo 2019 • EventiComments (0)

Seconda edizione per Vinifera, il Salone dei vini artigianali dell’arco alpino, che torna sabato 23 e domenica 24 marzo 2019 alla Fiera di Trento. Due giorni di Mostra-Mercato, approfondimenti, laboratori e abbinamenti con il cibo e il territorio. Una fiera per degustare,  scoprire e approfondire la conoscenza di oltre 70 produttori provenienti dal territorio alpino e prealpino, dell’Italia ma anche di Austria, Francia, Svizzera e Slovenia. Insieme ai vignaioli anche una selezione di produttori artigianali di cibo provenienti dal Trentino e dall’ Alto Adige/Südtirol. Si tratta di realtà radicate nel territorio in virtù di tradizioni intrecciate a esigenze contemporanee, gusti autentici, filiere corte e identità consapevoli. Tra gli stand il pubblico avrà modo di scoprire, assaporare e acquistare succhi e conserve di frutta e verdura, miele, formaggi ed altri fermentati, noci, peperoncino, cereali a filiera corta, olio di oliva locale, trasformati, tisane e prodotti erboristici.

Per l’intera durata della manifestazione, l’associazione culturale Il Viticcio di Modena sarà presente con il progetto IndoVino? con cui sfiderà il pubblico in piccole e divertenti degustazioni alla cieca.

Diversi i ristoproduttori che sazieranno i palati tra un calice e l’altro. Il laboratorio culinario Al Silenzio di Rovereto proporrà il celebre Trentinsushi, originale combinazione di sapori e forme dal Giappone al Trentino, oltre a una personale interpretazione di osteria, un luogo tranquillo e condiviso per pranzare o bere un bicchiere di vino accompagnato da qualche cicchetto. L’agriturismo AGRIchiosco agli Ulivi di Trento porterà la tipica cucina del Maso Trentino dal sapore famigliare, rurale con prodotti locali e bio di Maso Malfer. Una cucina “schietta ed imperfetta” a base di farrotto, verdure e fiori di stagione, formaggio di capra e salumi. Taglieri e panini si potranno trovare allo stand di AnegheTaneghe di Trento, allevamento e carne di alta qualità che rispondono a principi di semplicità, attenzione al benessere degli animali, amore per la montagna e difesa della natura. Gelatomania di Rovereto, sospesa tra l’amore per l’arte del gelato e la ricerca di spazi di espressione, sarà presente con una selezione di gusti creati appositamente per Vinifera 2019.
Tutti da scoprire saranno, inoltre, gli stand dei produttori di birra artigianale Klanbarrique Maso Alto, del sidro Floribunda e dell’idromiele L’Esuberante – la più antica bevanda alcolica prodotta dall’uomo secondo l’interpretazione di Mieli Thun.
Oltre al percorso di libera degustazione, nel corso della due giorni i visitatori potranno prendere parte a degustazioni guidate che spaziano dai rifermentati alpini alla degustazione geosensoriale, per arrivare fino ai cibi fermentati, le prospettive dei giovani vignaioli, i vitigni resistenti e gli abbinamenti tra vino e formaggi.

LE DEGUSTAZIONI

Sabato 23 marzo
ore 12.00
Gianpaolo Giacobbo guiderà l’analisi sensoriale di sei vini alpini rifermentati in bottiglia.

14.30 Claudio Moser e Marco Stefanini della Fondazione Edmund Mach condurranno Potenzialità e limiti dei vitigni resistenti, un doppio appuntamento con sguardo sul futuro della viticoltura europea.

15.30 Matteo Gallello di Porthos edizioni presenterà il saggio Il vino capovolto, scritto dal professor Jacky Rigaux e dal giornalista e scrittore Sandro Sangiorgi. La tematica della “degustazione geosensoriale” affrontata nel volume sarà approcciata in chiave pratica con l’assaggio di quattro etichette. A

16.00 Alessia Morabito e Vea Carpi terranno un workshop sulle tecniche e gli strumenti adatti a fermentare le verdure in casa, con alcuni esempi di preparazioni gourmet.

Domenica 24
ore 12.00 Francesco Gubert e Michele Girelli, guideranno la degustazione ALTrA QUOTA: formaggi d’alpeggio e vini di montagna che accosterà formaggi realizzati secondo una tradizione antica, che accomuna i territori dell’Arco Alpino, a vini prodotti in altitudine.

 15.30 verticale di Perciso, il vino che nasce da un vigneto piantato a inizio ‘900 e composto da 727 ceppi di Lambrusco a foglia larga, riscoperto e conservato dal gruppo di vignaioli I Dolomitici.

VINIFERA in sintesi:
Quando: sabato 23 e domenica 24 marzo 2019
Dove: Trento Fiere – Via di Briamasco, 2 Trento
Orario di apertura al pubblico: dalle 11.00 alle 19.00
Ingresso: € 15.00
Degustazioni guidate
: il costo  varia a seconda dell’evento.  Le degustazioni guidate sono riservate ai visitatori del Salone
Info e programma degustazioni: www.viniferaforum.it   info@viniferaforum.it
Facebook

LE AZIENDE

PRODUTTORI DI VINO

TRENTINO
Bellaveder
Castel Noarna
Cavic
Comai
de Vescovi Ulzbach
El Zeremia
Eredi di Cobelli Aldo
Filanda de Boron
Foradori
Francesco Poli
Gino Pedrotti
Marco Tonini – Viticoltore in Isera
Martinelli Andrea
Maso Cengi
Maso Furli
Micheletti
Molino dei Lessi
Rosi Eugenio Viticoltore Artigiano
Vignaiolo Fanti
Vilar
Villa Persani
Zeni Roberto

ALTO ADIGE
Bio Weingut Othmar Sanin
Brunnenhof – Mazzon
Dornach
Grawü
Haderburg
In Der Eben
Nusserhof
Pranzegg
Radoar
Reyter
Seppi
Stachlburg
Thomas Niedermayr – Hof Gandberg
Tröpfltalhof

AUSTRIA
Dorner

FRANCIA
Les Terre Promises

SLOVENIA
Klinec
Slavcek

FRIULI
Anna Berra
Feudo dei Gelsi
Marco Pinat
San-Lurins
Zahar
Gaspare Buscemi

LIGURIA
La Casetta di Ranzo
ROSmarinus

LOMBARDIA
La Basia
Marcel Zanolari
Nove Lune
Pietro Selva
Sasso Vivo
Scapigliata
Terrazzi Alti
Togni Rebaioli

PIEMONTE
Eusebio
Forti del Vento
Granja Farm
Il Corvo
La Chimera Vini Di Montagna
VALLE D’AOSTA
Vintage

VENETO
Balestri Valda
Bresolin Enrico
Il Monte Caro
Malga Ribelle
Menti Giovanni
Montegoggio
Rarefratte
Terre dei Gaia
Terre di Pietra
Vigna Antica Torre del Roccolo
Villa Calicantus

BIRRE
Klanbarrique
Maso Alto
Ufficio stampa: Studio Cru  viale Verona 98, Vicenza  telefono: 0444-042110 mail: info@studiocru.it

SIDRO
Floribunda

PRODUTTORI CIBO
Az. Agr. Alex Conci
Az. Agr. Bonetti Anna – Biomela
Az. Agr Biologica Ivo Gelmini
Az. Agr. Fiordalisa
Az. Agr. Il Noce
Az. Agr. Maurizio Zanghielli
Az. Agr. Stella Alpina
Az. Zootecnica Amaltea
Forno di Pitagora
Ca dei Baghi
Mas del Gnac – Gruppo 78
Maso Bòtes – Azienda Agricola Santuliana Renato
Maso Redont
Mieli Thun
Passion Cocoa

RISTORATORI
Agrichiosco agli Ulivi
Az. Agr. Aneghe Taneghe
Al Silenzio
Gelatomania

About Francesca Mordacchini Alfani

Amante di tutto ciò che fa perdere tempo e contribuisce a trascurare la concretezza, aiutata in questo da astratti studi umanistici, ha la passione tra l’altro per fumetti, serie tv, lettura e scrittura. Proviene dal mondo editoriale, si è occupata di guide di cucina, ama la grafica e l’impaginazione e per motivi familiari ha da sempre un profondo legame con il mondo agricolo.

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante \\\"Accetta i cookie\\\" acconsenti all’uso dei cookie. CONSULTA LA COOKIE POLICY | Accetto i cookie