supplizio-copertina

Un romano a Parigi: Arcangelo Dandini porta il Supplizio sotto la Tour Eiffel

by • 25 giugno 2019 • NotizieComments (0)

Arcangelo DandiniForse non proprio nel VII arrondissement visto che ancora c’è uno strettissimo riserbo sull’indirizzo, ma la cosa certa è che il Supplizio entro fine anno parlerà anche francese. D’altronde l’origine del nome supplì sembra derivare da surprise e per i cugini d’Oltralpe, ne siamo certi, sarà una magnifica sorpresa potersi confrontare con i supplì, e non solo, firmati Dandini. Come ci conferma lo stesso chef romano anche qui, oltre ai classici che ormai fanno parte del menu Supplizio, come Arrabbiata, Carbonara o Cacio e Pepe, l’incontro con la cucina e con i prodotti locali daranno vita a una ricetta esclusiva. Non mancheranno le “Altre cose buone” , come le polpette di melanzane o di alici, il croccante di baccalà o la mozzarella in carrozza a cui si aggiungerà la pasta.

Parigi è l’ultima, ma non l’unica novità di questo 2019 per Arcangelo Dandini che a fine marzo ha aperto il quarto indirizzo romano a Trastevere, festeggiato con il supplì ajo e ojo, e che sta pensando a un supplì odor zafferano per il punto vendita che è in procinto di avviare a Milano. Perché come ci ha detto lui stesso: “Il Supplizio è un’idea in movimento come la strada e il supplì, per la sua natura versatile e accogliente, sa ricevere i nuovi spunti e le idee che la strada offre”.

 

L’immagine in evidenza è tratta da www.larcangelo.com
L
a foto qui sopra  di Arcangelo Dandini è di FMA per www.carlozucchetti.it

Il Supplizio a Roma
Via dei Banchi Vecchi, 143 – 00186 – Roma
+39 06 8987 1920

Supplizio a Trastevere
Via di S. Francesco a Ripa, 1, 00153 Roma RM
06 583 6859

Supplizio a Testaccio
Corner nel Food Box di Marco Morello al Mercato Testaccio

Supplizio ai Coronari
via dei Coronari 25
tel. 06 6830 7673

www.supplizioroma.it

facebook-logo-ufficiale-png-3 SupplizioRoma

About Francesca Mordacchini Alfani

Amante di tutto ciò che fa perdere tempo e contribuisce a trascurare la concretezza, aiutata in questo da astratti studi umanistici, ha la passione tra l’altro per fumetti, serie tv, lettura e scrittura. Proviene dal mondo editoriale, si è occupata di guide di cucina, ama la grafica e l’impaginazione e per motivi familiari ha da sempre un profondo legame con il mondo agricolo.

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante \\\"Accetta i cookie\\\" acconsenti all’uso dei cookie. CONSULTA LA COOKIE POLICY | Accetto i cookie