Soave logo

Soave approvati i suoi 33 cru e le 23 Unità Geografiche Aggiuntive

by • 18 marzo 2020 • Bere, NotizieComments (0)

I 33 cru del Soave sono ora riconosciuti anche dall’Unione Europea; è stata infatti pubblicata in Gazzetta Europea del 16 marzo 2020 la modifica dei disciplinari del Soave D.O.C., del Soave Superiore D.O.C.G. e del Recioto di Soave D.O.C.G.
Le unità geografiche aggiuntive, i cui nomi potranno essere definitivamente apposti in etichetta, sono così ripartite:
28 cru nella zona classica;
2 nella zona vulcanica di Roncà;
3 nelle colline calcaree della Val d’Illasi e di Mezzane.

Un fondamentale riconoscimento al percorso di ricerca iniziato trenta anni fa, attraverso un accurato lavoro cartografico e di studio dei suoli sfociato poi nella pubblicazione delle “Vigne del Soave” che, con una puntuale zonazione, ha consentito la caratterizzazione dei singoli cru non solo in base al pedoclima ma anche alla storia di ognuno, risalente in alcuni casi all’epoca napoleonica. Una ricerca, dunque, finalizzata a dare risalto alle unicità delle zone di produzione, dove la viticoltura è certificata da più di 200 anni ed è sempre stata la fonte principale di crescita del territorio. E finalmente, da oggi, conoscere da quale zona o vigna storica proviene ogni bottiglia sarà facile anche per il consumatore, perché le unità geografiche, assieme alle vigne approvate per decreto dalla Regione Veneto, possono già essere immesse sul mercato con la vendemmia 2019 e quindi presto sugli scaffali e nei ristoranti.

Soave mappa

Sono 23 le Unità Geografiche Aggiuntive rivendicate su 270 ettari di denominazione:
Broia, Brognoligo, Carbonare, Castellaro, Castelcerino, Colombara, Costalunga, Coste, Costeggiola, Fittà, Foscarino, Froscà, Menini, Monte Grande, Pigno, Pressoni, Sengialta, Tenda, Volpare, Zoppega, Duello, Paradiso, Roncà – Monte Calvarina.

«Non possiamo che essere contenti del risultato – spiega Sandro Gini, Presidente del Consorzio Tutela Vini Soave – gran parte dei produttori ha saputo cogliere l’occasione di differenziare la loro produzione di qualità attraverso le Unità Geografiche e le vigne e speriamo ci saranno presto tante occasioni per portare questo racconto in giro per il mondo»

Consorzio Tutela Vini Soave
Vicolo Mattielli, 11

37038 Soave (VR)
+39 045 7681578
consorzio@ilsoave.aqdemo.it
Facebook

instagram

Twitter

About

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante \\\"Accetta i cookie\\\" acconsenti all’uso dei cookie. CONSULTA LA COOKIE POLICY | Accetto i cookie