Schermata 2019-05-14 alle 10.56.29

I Migliori Vini d’Italia dal 17 al 19 maggio a Torino

by • 14 maggio 2019 • EventiComments (0)

Luca Maroni e la manifestazione “I Migliori Vini Italiani” tornano a Torino dal 17 al 19 maggio 2019, presso palazzo Saluzzo di Paesana,per premiare e far assaggiare al pubblico, le eccellenze vitivinicole di Piemonte, Liguria e valle d’Aosta.

Le degustazioni sensoriali guidate da Luca Maroni, e la riscoperta delle tradizioni e degli antichi sapori come il pane, laboratori gastronomici con i prodotti della Tuscia viterbese e musica dal vivo animeranno Palazzo Saluzzo di Paesana, in un viaggio attraverso la bellezza e la piacevolezza del vino.

Programma

17 maggio 2019

Il 17 Maggio, dalle 20,00 in poi, sarà il momento delle premiazioni e della riscoperta di un pasto nobile quanto semplice ed essenziale: il pane e il vino.

A raccontare la sua avventura attraverso lieviti e farina sarà il panificatore Luca Scarcellache ogni giorno, fin da ragazzo, è stato un grande appassionato dell’arte del pane. Fermamente convinto dell’utilizzo del lievito madre, Luca Scarcella si diletta nella preparazione di pane alle olive, alla soia, integrale, di segale, di zucca o ancora al cioccolato e uvetta e di molti altri tipi.

18 maggio 2019

Sabato 18 maggio,a partire dalle ore 18,00, ci sarà l’apertura dei banchi di degustazione mentre alle 19,00, è in programma il laboratorio di degustazione sensoriale “Frutta, Fiori Bacco in Città” che vede l’accostamento delle essenze di Giorgia e Ambra Martone, fondatrici del laboratorio LabSolue, con i vini selezionati da Luca Maroni per comprendere a fondo quanto l’olfatto influenzi le percezioni (su prenotazione).

Alle ore 20,00sarà la volta del Cooking Show “Gusto l’Orto Innovativo”, laboratorio gastronomico con degustazione a cura di Eleonora Caprio, insegnante AICI (Associazione Insegnanti Cucina Italiana) della scuola di cucina Gusti Tuscia (su prenotazione). Durante il cooking show verrà preparato il Tortino di quinoa alle verdure con crema di anacardi e carotine caramellate.

Alle ore 21,00 sarà la volta delle degustazioni dei vini secondo il Metodo Maroni guidate dallo stesso Luca Maroni. La Degustazione guidata da Luca Maroni racconterà le caratteristiche del suo metodo di degustazione che sono: la consistenza (Il vino consistente è ricco di colore alla vista, di profumo, di sapore e possiede un tatto denso e viscoso), l’equilibrio (In questo caso, i vini in assaggio. Il vino equilibrato ha SAPORE morbido e armonico) e l’integrità. Il vino è integro quando il sapore e il profumo del frutto costitutivo sono avvertiti nella loro totale pulizia e novità). I vini in degustazione saranno selezionati dalle aziende Ruinello, Azienda Agricola Mantovani, Montecappone, Tre Secoli, Domus Hortae, Tenuta Romana, Vite Colte (su prenotazione).

Alle 21,30, “Food Pairing Il Buono della Tuscia”, laboratorio mixologist-gastronomico con l’abbinamento di cibo e cocktail: i partecipanti potranno assistere al racconto, alla preparazione e alla degustazione di un piatto che racchiude tutto il meglio delle produzioni d’eccellenza della Tuscia: gli Spaghetti con coregone e trota, finocchietto, zafferano, nocciole e polvere di lamponi a cura de Le Chicche della Tuscia. Ad esso verrà proposto in abbinamento alcuni cocktails a base vino realizzati dal mixologist Manfredi Samperi, bartender di Al 77 di Viterbo (su prenotazione).

19 maggio 2019

Domenica 19 maggio, giornata conclusiva della manifestazione, i banchi degustazione saranno aperti a partire dalle ore 17.00.

Alle ore 18.00 è prevista la degustazione “Sa di tappo”, laboratorio di degustazione di diverse annate di differenti vini, tenuto da Luca Maroni, in collaborazione con l’Associazione Italiana Collezionisti Cavatappi in cui si racconteranno curiosità, aneddoti e storia dello strumento principe del vino, il cavatappi, presentato in unici esemplari (su prenotazione).

Alle ore 19.00 torna l’appuntamento con il Cooking Show Gusta l’orto innovativo, con il laboratorio gastronomico e degustativo a cura di Eleonora Caprio, della AICI (Associazione Insegnanti Cucina Italiana) della scuola di cucina Gusti Tuscia. Il Cooking show riprenderà il tema “ORTO INNOVATIVO” e racconterà alcune preparazioni tipiche (su prenotazione).

Infine, concluderà la terza serata della manifestazione il secondo appuntamento con il “Food Pairing Il Buono della Tuscia” che vedrà sempre protagonisti i prodotti principe del territorio e i mixologist del viterbese.

Ticket e prenotazioni

Ingresso: € 20,00 per persona

Tutti i laboratori, le degustazioni guidate, il bicchiere e la taschina portabicchiere per l’assaggio sono compresi

Per acquistare il biglietto clicca qui

tel.: +390690405335

Quando: dal 17 al 19 maggio 2019

Dove: Palazzo Saluzzo di Paesana, Via della Consolata 1bis- Torino

Orari: dalle 17,00

Info: belinda.bortolan@gmail.com |  www.imigliorivinitaliani.it

Facebook 

Aziende

Agricola Fratelli Broccardo
Antica Hirpinia
Argentaia
Azienda Agricola Mantovani
Batasiolo
Bellicoso
Ca’ Botta
Cantine 4 Valli
Cantine Tinazzi
Cascina Carrà
Domus Hortae
Giuseppe Filippo Barni
La Patareina
Montalbera
Montecappone
Oinoe
Pierpaolo Pecorari
Roberto Sarotto
Ruinello Wines
Tenimenti Grieco
Terrescure
Tre Secoli
Vanzini
Villa da Vinci
Villa Trasqua
Vite Colte

 

About

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante \\\"Accetta i cookie\\\" acconsenti all’uso dei cookie. CONSULTA LA COOKIE POLICY | Accetto i cookie