agriristoranti copertina

I 20 agriristoranti più votati dagli utenti: c’è molta Tuscia ben 3

by • 12 luglio 2019 • NotizieComments (0)

Genuinità come parola chiave dell’accoglienza e del cibo, stretto legame tra produzioni e territorio e contatto con la natura continuano ad essere gli elementi fondamentali che portano gli italiani, e non solo,  a  scegliere  l’agriturismo come meta. Il trend è in continua crescita. Per questo Gambero Rosso   ha voluto coinvolgere gli utenti di Agriturismo.it piattaforma leader nella ricezione agrituristica italiana (oltre 6000 le strutture aderenti) per stilare una lista dei migliori agriristoranti. I locali sono stati  votati   seguendo le linee guida indicate dai critici del Gambero Rosso, per il giudizio sulla qualità e sull’onestà della proposta.
Fa piacere trovare in questo elenco ben 3 indirizzi della Tuscia:
Bioagriturismo Aia del Tufo Sorano (GR);
Il Casaletto Viterbo;
Fattoria Lucciano Civita Castellana (VT)

 I 20  agriristoranti più votati  dagli utenti di Agriturismo.it

Valle D’Aosta
Maison Rosset  Nus (AO)

Piemonte
Lo Casale  Arquata Scrivia (AL)
Crealto Alfiano Natta (AL)
Il cucchiaio di legno Orta San Giulio (NO)

Lombardia
Le Frise
Artogne (BS)
Dalie e fagioli Manerba del Garda (BS)

Veneto
Ca’ Fossà
Borso del Grappa (TV)

Trentino
Agritur Malga Mortigola Brentonico (TN)

Emilia Romagna
Il Luoghetto
Maranello (MO)
La Palazzina Monte San Pietro (BO)

Toscana
Bioagriturismo Aia del Tufo  Sorano (GR)

Umbria
Al Porcello Felice Il Collaccio
Preci (PG)

Lazio
Il Casaletto Viterbo
Fattoria Lucciano Civita Castellana (VT)
Le Fontanelle Contigliano (RI)

Campania
La Collina di Roseto
Benevento
Parmenide Castelnuovo Cilento (SA)

Basilicata
Bioagriturismo Tenuta Montenuovo
Calvera (PZ)

Sicilia
Case Perrotta
Sant’Alfio (CT)

Sardegna
Casa Marmida
Guspini (VS)

About Francesca Mordacchini Alfani

Amante di tutto ciò che fa perdere tempo e contribuisce a trascurare la concretezza, aiutata in questo da astratti studi umanistici, ha la passione tra l’altro per fumetti, serie tv, lettura e scrittura. Proviene dal mondo editoriale, si è occupata di guide di cucina, ama la grafica e l’impaginazione e per motivi familiari ha da sempre un profondo legame con il mondo agricolo.

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante \\\"Accetta i cookie\\\" acconsenti all’uso dei cookie. CONSULTA LA COOKIE POLICY | Accetto i cookie