alessandro-mori

Brunello Il Marroneto: con la 2013 nasce la prima Riserva Madonna delle Grazie

by • 21 gennaio 2019 • NotizieComments (0)

Il Marroneto,  considerata una delle dieci aziende storiche di Montalcino  (Siena) tra le più importanti, rinomate e conosciute sia in Italia che all’estero esce con la prima Riserva Madonna delle Grazie, annata 2013 che ha già fatto incetta di importanti riconoscimenti come le Quattro Viti della Guida AIS Vitae 2019, la classificazione tra i migliori 50 vini d’Italia secondo Luca Gardini, articoli su Forbes, citazioni su Wine Enthusiast, solo per citarne alcuni.

Alessandro Mori  che si occupa oggi dell’azienda fondata dal padre Giuseppe Mori nel 1974 supervisiona  tutte le fasi della produzione, dalla raccolta all’imbottigliamento. Gli interventi in vigna sono limitati e  mirano a mantenere un approccio rispettoso dell’ambiente e delle piante. L’uscita con la  Riserva Madonna delle Grazie 2013 nasce dalla sua passione e da un’attenzione meticolosa al vino: “È stato amore al primo assaggio. In quel momento ho capito che quella botte aveva qualcosa di unico, speciale. Ho avuto infatti fin da subito la sensazione che potesse esprimere qualcosa di particolare. Per questo mi sono messo ad “ascoltarla” quotidianamente, confrontando le mie sensazioni con i collaboratori ed alcuni amici del settore oltre ai nostri distributori ed importatori. Volevo capire se la mia “sensazione” fosse corretta.  Nella mia concezione di vignaiolo la riserva è una botte che  per natura e in particolari annate assume delle caratteristiche insolite che lo fanno essere diverso, superiore in tante cose.».

1700 magnum (di cui 200 rimarranno in azienda come memoria storica) usciranno sul mercato a gennaio 2019, con un’etichetta semplice dalla scritta Riserva in rosso, ma Mori chiarisce che la sua idea non è “quella di avviare una produzione annuale di Riserva, ma verificare, anno per anno, se sento le medesime emozioni che ho avuto per questa 2013”

 

About

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante \\\"Accetta i cookie\\\" acconsenti all’uso dei cookie. CONSULTA LA COOKIE POLICY | Accetto i cookie