sapori-ticino

Al via la nuova edizione di S. Pellegrino Sapori di Ticino

by • 13 aprile 2018 • Gustare, NotizieComments (0)

Il Ticino si illumina di stelle con la dodicesima edizione di “S. Pellegrino sapori Ticino”. Anche quest’anno gli illustri ospiti saranno dieci chef stellati provenienti da Europa e Asia che si sfideranno in venti tappe e una finale. Tutte ospitate dal Ticino e dalla Svizzera in generale, venti location diverse tra alberghi, ristoranti e ville di classe, vedranno gli chef protagonisti di eventi culinari in cui racconteranno il loro estro ed il loro paese. Il tutto attraverso le eccellenze gastronomiche che sono soliti utilizzare.
Dany Stauffacher, curatore e patron del Festival, ha voluto spiegare come in virtù del boom della cucina etnica, quest’anno ci si sia soffermati su quest’ultima per la selezione degli chef che proverranno da India, Giappone, Maldive, Francia, Spagna, Slovenia, Germania, Italia e, ovviamente dalla Svizzera.

Un’edizione che si prospetta particolarmente “speziata” e che si svolgerà secondo il seguente programma:

9 aprile a Zurigo presso il Widder Hotel,
11 aprile a Berna presso l’Hotel Schweizerhof & Spa,
16 aprile a Ginevra presso il Beau-Rivage Genève,
29 aprile presso l’Hotel Splendide Royal di Lugano,
5 e 6 maggio al Seven Lugano – The Restaurant,
13 maggio al Ristorante Galleria Arté al Lago del Grand Hotel Villa Castagnola di Lugano,
16 maggio presso The Secret Spot at ARVI a Melano,
17 maggio a La Bottega di Mario di Zurigo,
20 maggio a Villa Principe Leopoldo a Lugano,
21 maggio al ristorante Metamorphosis di Lugano,
22 maggio al Seven Lugano – The Restaurant,
27 maggio al Castello del Sole di Ascona,
28 maggio all’Hotel Splendide Royal di Lugano,
29 maggio al ristorante THE VIEW Lugano,
3l maggio al Seven Lugano – The Lounge,
2 giugno al Fiore di Pietra, in cima al Monte Generoso (Campolago),
3 giugno allo Swiss Diamond Hotel di Morcote,
7 giugno al Blu Restaurant & Lounge di Locarno,
11 giugno al Ristorante di Villa Orselina a Orselina-Locarno,
12 giugno al Ciani Lugano,
17 giugno al Casinò Campione d’Italia.

Facebook

www.sanpellegrinosaporiticino.ch

About Riccardo Roselli

Classe 1984, romano e Romanista. Dopo la formazione universitaria si dedica al cibo e l’enogastronomia in generale. Ottenuta la qualifica professionale di Sommelier, un diploma di primo livello Onaf e un attestato professionale in una scuola di cucina, collabora con la Fisar in servizi, degustazioni ed eventi. Consulente in enoteche per carte dei vini e organizzazioni del food e beverage con ristoranti e catering, si diletta scrivendo articoli enogastronomici e organizzando eventi e piccole manifestazioni.

Pin It


Post Correlati

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante \"Accetta i cookie\" acconsenti all’uso dei cookie. CONSULTA LA COOKIE POLICY | Accetto i cookie