Slow Film 5.0

25 – 27 ottobre 2019 Acquapendente: Slow Film Fest 5.0

by • 23 ottobre 2019 • In TusciaComments (0)

Appuntamento al Cinema Olympia, via Cantorrivo, 5  Acquapendente  con la quinta edizione della prima kermesse interamente dedicata a una visione cinematografica “slow”.
Al centro della manifestazione, organizzata da Maria Luisa Celani e Susanna Stivali per l’Associazione Culturale Muovileidee e diretta da Maria Luisa Celani (con la collaborazione alla programmazione di Florencia Santucho, Ilaria Iovine e Cristina Borsatti), le immagini (proiezioni di documentari e cortometraggi sia docu sia di animazione) e i temi, ma anche passeggiate tra storia e cultura, escursioni, degustazioni, incontri e matinée con le scuole.
Quanto ai temi, il principale protagonista sarà l’ambiente. I cambiamenti climatici e la sostenibilità ambientale, soprattutto grazie alla proiezione di “Youth Unstoppable”, una straordinaria fotografia della nascita dei movimenti giovanili mondiali ambientalisti

Quando: 25 – 27 ottobre 2019

Dove: Acquapendente Tuscia

Costi: gratuito

Info:
info@muovileidee.it

Facebook

Programma

Venerdì 25 ottobre Cinema Olympia

ore 10,00 Matinee

Proiezione documentario Youth Unstoppable di Slater Jewell-Kemker e lancio iniziativa Instant: il mio territorio che prevede il coinvolgimento degli studenti e delle studentesse dell’Istituto onnicomprensivo Leonardo Da Vinci di Acquapendente (Liceo scientifico e Istituto tecnico).

ore 18,30 Sezione Wuman Vision
Naranja di Hanna Isua cortometraggio di animazione 4’42”

En boca di todas Lavoro Collettivo  cortometraggio di animazione 4’28”

ore 19,00 Sezione Smart

Break di Riccardo Pavone cortometraggio di animazione 2’45”

Sezione Documenta

Anche i pesci piangono di F. Cabras & A. Molinari documentario 33’

Sabato 26 ottobre

ore 17,00 Cinema Olympia

Tavola Rotonda
L’agricoltura sociale, quando la terra è solidale  cura di Legacoop Lazio.
Interverranno:
Massimo Pelosi, Responsabile Lazio Nord di Legacoop Lazio,
Ilaria Signoriello, Forum Nazionale Agricoltura Sociale,
Luigia Melaragni, Presidente Gal Alto Lazio,
Alberto Caldarelli, Direttore Gal Alto Lazio.
Durante l’incontro sarà proiettato il corto “Questo è lavoro” diretto da Federico Caponero e prodotto dal Consorzio Parsifal. Una storia che racconta il mondo cooperativo.

ore 18,30
Sezione Documenta
in collaborazione con l’Accademia di Cinema e Televisione Griffith
Veleno di Rosaria Della Ragione  documentario 15’

ore 19,00

Sezione Documenta
La finestra sul porcile di Salvo Manzone  documentario 68’

Domenica 27 ottobre

ore 10,30 Passeggiata nel bosco del Sasseto
a cura della Cooperativa L’Ape Regina (durata della passeggiata massimo 90 minuti)
Non si tratta di una visita guidata ma di un servizio di accompagnamento.
Prenotazione obbligatoria scrivendo a info@muovileidee.it.

About

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante \\\"Accetta i cookie\\\" acconsenti all’uso dei cookie. CONSULTA LA COOKIE POLICY | Accetto i cookie